Tradizione culturale è architetturale di Popayán

L'America Latina hà destinazioni meravigliose è Culombia cuncentra alcuni di i migliori. Per esempiu, Popayan, una di e cità più antiche è megliu cunservate di l'America culuniale. Hà un lascitu architetturale è culturale assai impurtante.

U casu storicu di Popayán vi stupirà, ma hè ancu una cità cù una cucina eccellente, variata è gustosa, allora pudemu dì chì una volta visitata, vi lascerà i migliori ricordi. Oghje, à Absolut Viajes, u ricca tradizione culturale è architettonica di Popayán ...

Popayan

Sta cità culumbiana hè in u dipartimentu di u Cauca, trà a Cordillera Occidentale è Centrale, à punente di u paese. Hè un zona assai sismica è a cità hà suffertu assai terramoti perciò ci hè un travagliu di cunservazione permanente nantu à a so grande lascita di custru.

U fiume Cauca u traversa è gode di un clima piuttostu temperatu benchì, oghje, cum'è parechje altre parte di u mondu affettate da u cambiamentu climaticu, hà qualchì occasione di ghjornu stagnante.

A storia di Popayán ùn principia micca cù a culunia, benintesa. Hà un storia preispanica chì hà lasciatu custruzzioni piramidali, strade è tombe. I Spagnoli anu fundatu Popayán in ghjennaghju 1537, in piena ricerca di El Dorado. L'Adelantado Belalcázar l'hà fattu, u listessu chì hà fundatu Quito è Santiago de Cali in a so ricerca di ricchezza.

Da quì in avanti a cità, ancu se hà mantenutu u so nome indigenu, si trasformerà in una cità tipicamente coloniale chì seguita i parametri amministrativi spagnoli. Dopu avia agenti di giudiziu, cunsiglii, merri, una chjesa ...

Benchì i Spagnoli portessinu semi è bestiame in queste terre, a verità hè chì prestu tuttu girava intornu à u oru è a so sfruttamentu. Cusì, Popayán hè diventatu unu di i e cità più impurtanti è più ricche di u Vicirè di Nova Granada. L'oru è u trafficu di schiavi eranu e chjave per a ricchezza di a cità.

À un mumentu datu, Popayán hà fattu a cuncurrenza cù altre cità culuniali impurtanti cum'è Cartagena o Bogotá. A ricchezza di e famiglie lucali hà purtatu à a creazione di veri palazzi è ancu investiti in arte religiosa di tutti i generi. Tuttu què face u tesoru culturale è architetturale d'oghje.

Popayán, a cità bianca

Hè cusì chì si cunnosce, Popayán, cità bianca. A verità hè chì hà sappiutu mantene, malgradu u tempu, ribombi pulitichi è terramoti, parechji di i so vechji edifizii. U so casco storicu Hè bella: hà case di signori, strade acciottulate, patii cù fiori, tempii sobri è tuttu pittatu un biancu nevicatu Quasi a rende immaculata. Un grande esempiu di stile culuniale americanu.

Popayan hè solu trè ore da Cali andendu in vittura è hè cusì una di e destinazioni turistiche più pupulari. Prima di tuttu: u so centru storicu, ideale per esplorà à pedi per pudè apprezzà u bellu architettura di u XVII, XVIII è XIX seculu. Eccu u Parcu Caldas, u core di a cità da a quale hè crisciuta. Hè in u so circondu chì sò i belli edifici coloniali ...

Da u XVIIIu seculu hè u bellu torra di l'ora, cunnisciutu ancu cum'è "u nasu di Popayán". L'orologio hè fattu di bronzu è hè un pezzu purtatu solu da Londra. Ci hè ancu u Ponte Humilladero, da induve a vista di a cità hè bella, chì in listessu tempu cullega u centru cù a periferia sittintriunali. Hè longu 240 metri è marca l'entrata originale di a cità.

Hè stata custruita à a metà di u XIXu seculu è oghje hè un icona, à pochi passi da a piazza principale. Hè accantu Ponte di a Custodia, un bellu ponte di petra chì hè statu custruitu in u 1713 per permette à i preti di francà u fiume Molino.

Camminendu ne viderete parechji caffè, butteghe è ristoranti è di sicuru, i tempii religiosi. U Chjesa di San Francescu Hè u più grande tempiu culuniale è hè veramente bellu. Pudete fà u giru cù una guida, per amparà di più nantu à u bastimentu. Dopu un terramotu accadutu in u 1983, l'ossariu hà scuppiatu è palisatu sei corpi mummificati. Oghje fermanu solu dui è ùn si ponu micca sempre vede, ma cù u giru pudete esse furtunatu. À u cantu ci hè un'altra chjesa è cusì ne viderete assai di più.

Per esempiu, a chjesa a più antica di a cità data di u 1546 è hè cunnisciuta cum'è La Ermita. Hè trà El Morro è u centru di a cità è ùn hè micca u più bellu di tutti, ma hà una bona vista di i tetti coloniali aranci è di belli affreschi antichi.

Benintesa, una cità seculare hà musei. U Guillermo Valencia Museum Funziona in una elegante mansione di u XVIIIu seculu è hà dipinti, mobuli è vechje fotografie chì appartenianu à u so pruprietariu, un pueta lucale.

Un altru museu hè u Museo Casa Mosquera, ancu in una mansione di u XVIIIu seculu chì era a casa di u generale Tomas Cipriano de Mosquera, presidente di a Culumbia quattru volte durante u XIXu seculu. È dicenu chì nantu à un muru ci hè una urna cù u so core ...

El Museu Archidiocesanu d'Arte Religiosa Include dipinti, statue, argenterie, altari, è arte religiosa assortita, tutte datate da u XVIIu à u XIXu seculu. Ci hè ancu u Museu di Storia Naturale, in i campi di l'università, u megliu museu di u so generu in Culumbia.

A verità hè chì Popayán hè una cità da esplorà à pedi, senza fretta è cù mille pause. I vostri passi vi purteranu da quì à culà, trà palazzi, patii cù mille fiori, facciate bianche è ristoranti da induve emergenu aromi incredibili. Cusì, girendu intornu, ghjunghjerete à u puntu panoramicu di a cità induve a statua di u so fundatore, Sebastián de Belalcázar, hè opportunamente posta nantu à a cima di ciò chì era una antica piramide, quella di U Morro di Tulcán.

Se avete un ghjornu assulanatu è chjaru, puderete vede ancu al di là di a Città Vecchia di Popayán è apprezzà e belle muntagne chì l'abbraccianu. Ci vole un fiatu è mezu per cullà quì, ma ùn si pò parte senza vede tuttu da stu puntu di vista in alta.

Cumu l'avemu dettu à u principiu, a cità offre ancu una di e migliori gastrunumie in Culumbia allora ùn pudete micca parte senza pruvà i so piatti. U piattu lucale u più pupulare hè Tray paisa, cù risu, ova fritti, porcu d'oru, banane è avocados. Una delizia! E benintesa, i classici arepas ùn mancanu mancu.

Un bonu locu per manghjà hè La Fresca, un picculu magazinu chì si trova à pochi metri da a piazza principale è chì hè unu di i più antichi è più cunnisciuti. Ùn dice micca assai à u primu sguardu, ma e so empanadite pipiane sò una delicatezza (farcita di patate cù salsa di arachidi piccante).

Fughe da Popayán

Se a vostra intenzione hè di stà più di un ghjornu in Popayán allora ci sò alcune visite chì pudete fà. Per esempiu, pudete avvicinà San Agustín è cunnosce u so situ precolombianu chì hè prutetta da u Unesco.

 

Ci hè ancu u Parcu Naziunale di Purace, u più grande di a regione. Hà un vulcanu cù una cima eternamente innevata, dà u nome à u parcu, è se ti piace scalà o camminà questu hè u megliu destinazione. Altrimenti, pudete ancu andà in autobus nantu à una strada asfaltata ma godendu di una vista meravigliosa, cù sorgenti termali, nebbia è cascate. È cù furtuna, viderete un cundore di l'Ande.

Una ora da Popayán hè Silvia, una piccula cità di muntagna assai famosu perchè ogni settimana ci hè un mercatu indigene. L'appuntamentu hè u marti. Quellu ghjornu u populu Guambiano ghjunghje da i paesi è si riserva intornu per vende è cumprà prudutti. Pudete ancu scrivevi per un picculu viaghju in jeep in i stessi paesi, per cunnosce li o pranzà in una splutazione.

Ti piace e surgenti termali? Allora pudete andà à Bagni Termali Coconuco, à un passu da Popayán. Hà duie piscine diverse, acqua bollente è acqua calda, è se avete scalatu u Purace allora questu pò esse u megliu finale per u vostru corpu è a vostra mente.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

2 cumenti, lasciate i toi

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

*

*

  1.   fabian lara oña dijo

    Bella architettura chì deve avè un autore cum'è guasi tuttu l'Equadoru, seria bè di truvà i so autori per forse mette in relazione l'architetti è i custruttori di quelli tempi, per stabilisce chjaramente u stile (baroccu?) O megliu ecletticu per e diverse forme di copertura pagina. In ogni casu i mo saluti è felicitazioni.

  2.   Doris panamense dijo

    Bonghjornu, chì bella hè a cità di Popayan, cercu u sgiò Yimi Gonzalez, o a signora Luz Dary o u sgiò Alfonso sò i genitori adottivi di u sgiò Yimi è di a cità di Buenaventura per nome di a so mamma Dolores Medina Per piacè cumunicà à i seguenti telefoni 316-3299895 o 314-8498161 o 310-3279514 ti ringraziu assai.