Bonus di Natale novena, unione di famiglia

nonu bonus

La Strenna Novena Hè una di i Tradizioni Christmas u più impurtante è prufundamente arradicatu Culombia. Hè ancu assai pupulare in altri paesi sudamericani, cum'è u Venezuela o l'Equadoru. A so impurtanza trascende u fenomenu meramente religiosu, diventendu un attu suciale è un rituali destinatu à l'unione di e famiglie.

Durante l'Avventu, per nove ghjorni (da u 16 à u 24 di dicembre, cumpresi), e famiglie di tuttu u paese si riuniscenu prega inseme è cantate canzone di Natale. U puntu di scontru hè sempre a Presepia o Presepiu, situata in un locu centrale di a casa. A parolla "nonu" deriva precisamente da questi nove ghjorni. Un preludiu emotivu di Natale.

Origine di a Novena di Aguinaldos

Sta bella tradizione cattolica hè nata in e terre americane, in tempi culuniali. Era in realtà Fray Fernando de Jesús Larrea, un religiosu franciscanu natu in Quito, chì hà da inizià sta pratica. Tuttu hà principiatu in u 1725, dopu à a so ordinazione cum'è prete. L'idea di pregà accantu à a Natività di u Bambinu Ghjesù durante i nove ghjorni prima di Natale hè stata assai ben accolta da i devoti.

Tuttavia, u modu in cui e famiglie celebranu oghje a Novena Aguinaldos in Colombia hè dovutu à e modifiche effettuate da u mamma Maria Ignacia, à a fine di u XIX seculu. Hè stata ella chì hà datu à ste preghere forma canonica, aghjunghjendu ancu e gioie, chì sò cusì chjamati i canti chì sò intrecciati trà preghiera è preghiera.

Eppuru, micca una sola versione di a Novena d'Aguinaldos hà sopravvissutu finu à oghje, ma parechje. Certi sò recitati in spagnolu anzianu, un pocu anticu è luntanu da a sensibilità di u presente, aduprendu, per esempiu, una forma di "vos" riverenziale. Altri, però, sò stati mudificati per aghjurnà a frase in lingua muderna.

Questu bellu Video u significatu di a preghiera di a Novena d'Aguinaldos in a sucietà culumbiana hè assai bè riassuntu:

Cum'è a pudete vede, per i Culumbiani a Novena d'Aguinaldos ùn hè micca solu una tradizione religiosa, ma dinò un mutivu per rinfurzà i ligami trà l'amichi è a famiglia. U Gastronomia Christmas è u musica ùn mancanu ancu questu appuntamentu.

Priendu a Novena

Malgradu u so tonu spenseratu è u so caratteru cunnisciutu, a Novena d'Aguinaldos Hè una cerimonia chì seguita linee guida è regule ben definite. Cumencia sempre u 16 di Dicembre è finisce a vigilia di Natale. In certe case a preghera si face prima di cena, mentre in d'altre hè lasciata per più tardi.

nonu di bonus

A Novena di Strenna hè celebrata cum'è una famiglia

L'idea daretu à stu ritu hè a memoria di i mesi prima di a nascita di Ghjesù, un periodu chì culmina cù a so nascita in Betlemme. Mamma Maria Ignacia, chì hà standardizatu u modu di pregà e novene, hà stabilitu u ordine di e frase cum'è seguitu:

  1. Prima u Preghiera per ogni ghjornu, seguitendu fedelmente u testu uriginale di Fray Fernando de Jesús Larrea. Dopu sta lettura, u "Gloria à u Babbu".
  2. Hè seguitu dopu cù u cunsiderazioni di u ghjornu. Ci hè unu per ognunu di i nove ghjorni.
  3. La preghera à a Santissima Vergine vene dopu, seguitatu da a preghera di nove Ave Maria (una per ognuna di e nuvene).
  4. Allora hè u turnu di u preghera à San Ghjiseppu, chì si leghje ancu ogni ghjornu. A lettura si compie cù trè preghere: u "Babbu Nostru", a "Ave Maria" è a "Gloria à u Babbu".
  5. l Gioie o Aspirazioni per a venuta di u Bambinu Ghjesù cumpone a parte musicale più animata di a nuvena. Una voce recita e canzone, chì sò generalmente risposte da un coru.
  6. Dopu questu vene u preghera à u Ghjesù Bambinu, chì in un certu modu hè a parte core di u nonu. Dopu à ella, i participanti piglianu l'occasione di formulà e so richieste à u zitellu Ghjesù, in generale auguri di salute è felicità per a casa è a famiglia.
  7. U nonu cunclude cù u frasi finali, chì guasi sempre tendenu à esse u Patre Nostru è a Gloria à u Patre.

Queste preghere è canzoni devenu esse dite ognunu di i nove ghjorni. Cum'è un esempiu di ciò chì hè statu discrittu sopra, questu hè u testu uriginale da Fray Fernando de Jesús Larrea cù u quale ognuna di e sessioni di a Novena de Aguinaldos inizia:

«Diu benignu di carità infinita, chì hà tantu amatu l'omi, chì li hai datu in u to figliolu u peghju peghju di u to amore per chì, fattu omu in u senu di una Vergine, nasci in una manghjatoghja per a nostra salute è rimediu. . Eiu, à nome di tutti i murtali, vi ringraziu infinitu per un benefiziu cusì suvranu; è in ritornu à ellu vi porgu a puvertà, l'umiltà è altre virtù di u to figliolu umanizatu, supplicendu per i so meriti divini, per u cunfortu cù u quale hè natu, è per e tenere lacrime ch'ellu hà versatu in a manghjatoghja, chì disponi di i nostri cori cun profonda umiltà, cun amore ardente, cun disprezzu tutale per tutte e cose terrestri, affinchì u Ghjesù nascitu possa avè a so culla in elli, è campà per sempre. Amen ".


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*