U mitu di Apollu

Immagine | Pixabay

Unu di i miti più impurtanti di u mondu classicu era quellu di Apollu, chì trattava di un diu guerrieru chì era artista à tempu perchè era abituatu à esse accumpagnatu da e musi è era un grande difensore di a puesia è di a musica. Hè unu di i dii più venerati di a Grecia antica è unu di i più versatili.

Se site passiunatu da a mitulugia greca, ùn puderete micca mancà u postu chì seguitemu induve indagheremu nantu à a figura di Febu (cume i Rumani cunniscianu sta divinità), l'impurtanza di u mitu Apollu, e so origini, a so carriera è a so famiglia, frà altri prublemi.

Quale era Apollu?

Sicondu a mitulugia greca Apollu era u figliolu di Zeus, u diu u più putente di l'Olimpu, è di Leto, figliola di un titanu chì era veneratu cum'è dea di a notte è di u ghjornu alternativamente.

Zeus era inizialmente interessatu à Asteria, chì era a surella di Leto, è pruvò à piglià la per forza. Eppuru, hà riesciutu à fughje trasfurmata in una quaglia ma cume sta divinità hà continuatu à arrabialla, si hè infine lampata in mare è hè diventata l'isula di Ortigia.

Ùn avè micca rializatu u so scopu, Zeus hà postu l'ochji nantu à Leto chì hà fattu reciprocità è da quella relazione hè stata incinta di Apollu è u so gemellu Artemide. Tuttavia, a moglia legittima di Zeus, Hera, dopu avè saputu di l'avventura di u maritu, hà iniziatu una terribile persecuzione contr'à Leto finu à u puntu chì hà cercatu l'aiutu di a so figliola Eileithyia, dea di e nascite, per impedisce a nascita di u titanide.

Immagine | Pixabay

Hè per questa ragione chì, secondu a mitulugia, Leto hà avutu terribili dolori di travagliu per nove ghjorni, ma grazia à l'interventu di alcuni dii chì anu avutu pietà di Leto, a nascita di Artemide hè stata permessa è hè diventata prestu adulta per a so mamma. cù a consegna di u fratellu Apollu. È cusì hè accadutu. Tuttavia, Artemisa hè stata cusì impressiunata da a suffrenza di a mamma chì hà decisu di restà vergine per sempre.

Ma l'incidentu ùn si hè micca piantatu quì. Ùn avè micca rializatu u so scopu, Hera hà pruvatu torna à sbarrazzassi di Leto è di i so figlioli mandendu un pitone per uccideli. Di novu, i dii anu avutu pietà di u destinu di Leto è anu fattu cresce Apollu in solu quattru ghjorni per tumbà u mostru cù mille frecce.

Siccomu u serpente era un animale divinu, Apollu avia da fà una penitenza per avè uccisu è induve u pitone hè cascatu, l'Oraculu di Delfi hè statu erettu. U figliolu di Zeus hè diventatu u patrone di questu locu, per sussurrà più tardi e previsioni in l'arechje di i divinatori o pitie.

Ma l'inimicizia di Hera è di Leto ùn hè micca finita quì ma u mitu di Apollu conta chì sia Artemisa sia ellu duvianu stà i prutettori di a so mamma per u sempre, postu chì Hera ùn smette mai di turmentalla. Per esempiu, secondu a mitulugia greca, i gimelli anu tombu i 14 figlioli di Níobe, chì si ne ridianu di u disgraziatu titanu, è u gigante Titius, chì a vulia furzà.

Cumu hè rapprisintatu Apollu?

Immagine | Pixabay

Era temutu da l'altri dii è solu i so parenti pudianu cuntene lu. Hè rapprisentatu cum'è un bellu giuvanottu senza barba chì a so testa hè adurnata cù una curona d'allore è in e mani chì tene a citara o a lira chì Hermes li hà datu. per via di scuse per avè arrubatu una parte di u bestiame di Apollu. Quandu hà cuminciatu à sunà u strumentu, u figliolu di Zeus hè statu stupitu di esse un grande ammiratore di a musica è sò diventati grandi amichi.

Apollu hè ancu ripresentatu cavalcendu u carru d'oru di u Sole chì quattru magnifichi cavalli tiravanu per francà u celu. Per questa ragione, hè ancu cunsideratu cum'è u diu di a luce, Helios hè u diu di u Sole. Tuttavia, in certi periodi storichi entrambi i dii sò identificati in unu, Apollu.

Chì sò i doni di u diu Apollu?

  • Apollu hè generalmente descrittu cum'è u diu di l'arte, di a musica è di a puesia.
  • Ancu u sport, l'arcu è e frecce.
  • Hè u diu di a morte subita, di e malatie è di e peste ma ancu u diu di a guarigione è di a prutezzione contr'à e forze malefiche.
  • Apollu hè identificatu cù a luce di a verità, a ragione, a perfezione è l'armunia.
  • Hè u prutettore di i pastori è di e bande, di i marinari è di l'arcere.

Apollu è clarividenza

Sicondu u mitu di Apollu, stu diu avia u pudere di trasmette u rigalu di a chiarividenza à l'altri è questu era u casu cù Cassandra, a so sacerdotessa è a figliola di Priamu Rè di Troia, à quale hà datu u donu di prufezia in cambiu di una scontru carnale. Tuttavia, quand'ella accede à sta facultà, a ghjovana donna hà rifiutatu l'amore di u diu è ellu, sintendusi abbambanatu, l'hà maladetta, pruvucendu à nimu à crede e so predizioni.

Hè per quessa chì quandu Cassandra hà vulsutu prevene di a caduta di Troia, e so previsioni ùn sò state prese à u seriu è a cità hè stata distrutta.

Apollu è l'oraculi

Immagine | Pixabay

Sicondu a mitulugia classica, Apollu avia ancu doni divinatori, rivelendu à l'omu i dettati di u destinu è u so oraculu in Delfi (induve hà tombu u serpu Python) era assai impurtante per tutta a Grecia. L'Oraculu di Delfi era in un centru religiosu à u pedi di u monte Parnassu è i Grechi andavanu à u tempiu di u diu Apollu per amparà u so avvene da a bocca di u Pythia, una sacerdotessa chì cumunicava direttamente cù sta divinità.

Apollu è a Guerra di Troia

U mitu di Apollu conta chì Puseidonu, u diu di i mari, u mandò à custruì i muri intornu à a cità di Troia per prutegela da i nemichi. Quandu u rè di Troia ùn vulia micca pagà u favore di i dii, Apollu si vendicò mandendu una pesta murtale in cità.

Più tardi, Apollu intervene in a guerra di Troia malgradu u fattu chì à principiu Zeus avia dumandatu à i dii a neutralità in u cunflittu. Tuttavia, anu finitu per participà à questu. Per esempiu, Apollu è Afrodite anu cunvintu Ares à luttà da u latu troianu postu chì dui di i figlioli di Apollu, Hector è Troilus, facianu parte di u latu troianu.

Inoltre, Apollu hà aiutatu Parigi à tumbà Achille, essendu ellu chì hà direttu a freccia di u principe troianu à l'unicu puntu debule di l'eroe grecu: u so taccu. Hà ancu salvatu Enea da a morte à manu di Diomede.

A famiglia di Apollu

Apollu avia assai, assai cumpagni è zitelli. Essendu un diu di a bellezza avia amanti maschili è femine.

I so amanti masci eranu:

  • Ghjacintu
  • Ciparisu

Per d 'altra banda, hà avutu parechje cumpagnie femine cù i quali avia figlioli.

  • Cù a Muse Talía hà avutu i Coribantes
  • Cù Dríope à Anfiso
  • Cù Creusa hà avutu u babbu di Ion
  • Cù Deyone hà avutu Miletu
  • Cù Coronis à Asclepiu
  • Cù a ninfa Cirene hà avutu u babbu di Areisteo
  • Cù Ftía hà cuncipitu Doro
  • Cù Qione avia Filamón
  • Cù Psámate hà incinta Lino

U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*