I trè dii principali di l'Induismu

Induisimu

El Induisimu Hè una di e più vechje religioni di u mondu, praticata da più di 1.100 milioni di persone in u cuntinente asiaticu è in altre parte di u mondu. On India, Pakistan, Nepal, Bangladesh è Malesia ci sò parechji chì seguitanu i so precetti è veneranu i trè dii principali di l'Induismu.

A differenza di l'altre religioni, questi dii sò venerati in a vita quotidiana. Più chè esseri astratti è distanti, sò visti cum'è figure chì facenu parte di a realità d'ogni ghjornu. Ci sò numerosi currenti è scole in l'Induismu.

Dentru u pantheon indù variu, micca tutte e divinità sò in a listessa categuria. Ùn ci hè micca menu di trenta milioni di dei, ma micca tutti sò ugualmente impurtanti è venerati.

Quessi sò i trè dii principali di l'Induismu: Brahma, Vishnu è Shiva. Formanu u Trimurti ("E trè forme" in Sanskrit) è rapprisentanu rispettivamente i cicli di creazione, cunservazione è distruzzione di l'universu.

Brahma

Sicondu a tradizione religiosa induista, Brahma Hè u diu creatore di l'Universu. Tuttu ciò chì esiste in u mondu hè u so fà. Simbulizeghja a saviezza è l'intelligenza.

Brahma hà duie mogli: Saraswati, a dea di a cunniscenza, è Savitri, chì hè a figliola di u diu sole. Hè ancu u babbu di Dharma (diu creatore di a religione) è di Attri. Inoltre, hè u babbu di dece figlioli è una figliola da a quale sò urigine e diverse razze umane.

Sicondu a tradizione, a so residenza hè in Brahmapura, una cità divina situata in cima à u Munti meru, chì invece hè cunsideratu u centru di u mondu.

Brahma

Rapresentazione di Brahma, u diu creatore di l'Universu per l'Induismu

La riprisentazione icònica di Brahma Hè quellu di un vechju di pelle rossa cù quattru teste barbute. Queste barbe bianche simbulizanu a saviezza. Ognuna di e so quattru bocche recita unu di i quattru Veda o testi sacri. Hà dinò quattru bracci chì e mani tenenu oggetti diversi:

  • Un contenitore d'acqua, fonte di vita.
  • Una catena di perline (yapa mala) per cuntà l'età di l'Universu.
  • Un testu da i Veda.
  • Un fiore di lotoPadma).

Brahma apparisce in parechje sculture è dipinti à u fondu di un grande cignu chjamatu Jansa, un acellu divinu chì permette di viaghjà in tutta a lunghezza è a larghezza di l'Universu.

Cum'è curiosità, deve esse nutatu chì Brahma hè ancu una marca di birra assai famosa in India. Assai ghjente a beie senza chì questu sia cunsideratu sacrilegiu.

Vishnu

Se Brahma hè u diu creatore, l'Induismu cunsidereghja Vishnu cum'è u diu chì conserva. Hè u guardianu di l'ordine, a pace è l'amore in l'Universu. Hè una divinità putente piena di bontà, capace di travaglià e meraviglie più impensabili è di esse assai beligerante è crudele cù i demoni è l'esseri cattivi.

Sicondu a tradizione, a casa di Vishnu hè in un locu chjamatu Vaikhunta, situatu altu sopra à u celu al di là di l'Himalaya. U Gange, u grande fiume sacru di l'India, nasce da i so pedi. Vishnu hè maritata Lakshmi, a dea di a bellezza è di a furtuna.

Vishnu

A rapprisintazione classica di Vishnu hè quella di un essere di apparenza umana, pelle blu cù quattru bracci. Nantu à u so pettu ci hè una chjuccula di capelli bianchi. Cum'è Brahma, pussede ancu quattru attributi ch'ellu tene in ognuna di e so quattru mani:

  • Un fiore di lotoPadma).
  • Una cunchiglia (shanká) chì una volta era sunata dopu una vittoria militare.
  • Un maglia d'oru cù chì Vishnu schiaccia a testa di i demonii.
  • Un anellu metallicu assai tagliente (Chakra Sudarshana) ch'ellu usa per tumbà i demoni.

Vishnu hè spessu vistu pusatu nantu à un grande fiore di loto è accumpagnatu da Laksmi, stesu nantu à e so ghjambe.

Shiva

U terzu membru di u Trimurti hè Shiva, u diu distruttore. Mentre Vishnu rappresenta u principiu di a vita, Shiva simbulizeghja a fine. U so rolu hè fundamentale in l'Induismu, induve a morte hè necessaria prima per emergere. Hè per quessa ch'ellu ùn deve esse cunsideratu un diu male, anzi tuttu.

Alcuni di i so soprannomi sò "u terribile" o "u donatore di felicità". Hè ancu u diu di a danza, dunque a musica è a danza anu una grande impurtanza in e cerimonie è i rituali intornu à a so figura.

A moglia di Shiva hè a dea Parvati, cun quale hà avutu trè figlioli: Aiapa, Ghanesa è Kartikeia, Diu di a Guerra. A residenza di Shiva si trova in u Munti kailash, attualmente in territoriu cinese.

shiva

Statua di Shiva gigante in un tempiu indù

L'imagine classica di Shiva hè quella di un yogi di pelle blu chì hè qualchì volta riprisentatu sedendu in una pusizione di meditazione è altre volte cum'è ballerina cù una di e so zampe in aria. In ghjiru à u so collu a serpente chì simbulizeghja l'energia vitale.

trè ochji, unu di elli situatu nantu à a frunti. Stu terzu ochju raprisenta u pianu spirituale, ancu se secondu altre tradizioni i trè ochji simbulizeghjanu e trè divisioni di u tempu: passatu, presente è futuru.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

*

*