Muntagne è fiumi di u Maroccu

Muntagne è fiumi di u Maroccu U Maroccu, in u norduveste di l'Africa, hè a porta d'accessu à u cuntinente africanu per parechji europei, postu chì a so bellezza naturale è a natura spettaculare di alcune di e so cità è paesi sò diventati un puntu di riferenza per u turismu mundiale.

In questu articulu parleremu di a geografia di u Maroccu, in particulare di a so orugrafia cù i fiumi è e muntagne principali chì pupulanu sta regione incredibile di a costa africana.

Muntagna in Maroccu

Giugraficamente u Maroccu hà quattru catene muntagnose:

  • u Rif,
  • u Mediu Atlante,
  • u Grandi Atlante è
  • l'Antiatlas.

A so muntagna più alta hè Toubkal, cù più di 4.000 metri d'altitudine. Trà u Rif è u Mediu Atlante si trova a valle di Sebu, una di e valle più fertili di u Maroccu è unu di i centri di pruduzzione agricula di a regione.

I fiumi principali sò: Sebu, Muluya, Oum Er-Rbia, Tensift, Sus è Draa.

Pocu à pocu vi sveleraghju alcuni secreti è meraviglie di e muntagne è di i fiumi di u Maroccu.

U Rif

Rif cità in Maroccu

Hè una regione induve muntagne è spazi verdi sò cumbinati, cù un liturale in u Mediterraniu. Tradizionalmente hè stata una zona isolata è svantaghju. I so abitanti sò berberi o amazzigi, è arabi, in fatti assai europei Quandu l'Europeani visitanu u Rif, sò suspresi da l'aspettu fisicu di i so abitanti, perchè una grande parte d'elli anu un aspettu europeu, individui cù a pelle chjara, ochji blu, capelli grisgi o verdi è biondi o rossi. Amministrativamente, cumpone sei province marocchine: Alhuceima, Nador, Uchda, Driouch, Berkane è Taza è a cità autonoma spagnola di Melilla.

Questa catena muntosa ùn hè micca eccessivamente alta, e so altitudine massime superanu appena à 2.000 XNUMX metriA so cima più alta hè Tidirhin, chì hè alta 2.452 metri è si trova in a regione Retama.

curiosamente e spiagge di a costa di u Rif, à u pede di e muntagne, sò e più belle di u Maroccu, chì li face una attrazione turistica impurtante.

L'Atlas Mediu

Mediu Atlante di u Maroccu

Questa zona hè cunnisciuta cum'è a Svizzera di u Maroccu postu chì in a so catena muntosa ci sò alcune piccule cità di media altitudine, tipicamente berberi in apparizione.. L'Atlas Mediu hè u 18% di u terrenu muntagnosu di u Maroccu, chì si stende per 350 km, trà u Rif è l'Altu Atlas. A so estensione occupa e pruvince di Khénifra, Ifrane, Boulmane, Sefrou, El Hajeb, è una parte di e pruvince di Taza è Beni Mellal.

In u Mediu Atlante pudete truvà u Parcu Naziunale Tazekka, cù paisaghji di gole è grotte è u Parcu Naziunale Ifrane, ben cunnisciutu per e so farfalle uniche, è u Parcu Tazekka.

E so muntagne più alte sò u Jebel Bou Naceur à 3.356 metri, dopu u Jebel Mouâsker à 3.277 metri, è u Jebel Bou Iblane à 3.192 metri, vicinu à Immouzer Marmoucha.

In e so muntagne nascenu i fiumi principali di u Maroccu, di i quali vi parleraghju in una sezzione dopu.

U grande atlante

U Grande Atlante, o Altu Atlante hà l'altitudine più alte di tuttu l'Africa di u Nordu, cù u puntu più altu di u monte Toubkal (4.167 metri). Questa impressionante catena sub-muntagnosa hè una barriera meteorologica di u Maroccu, separa e coste di u mare Mediterraniu è l'Oceanu Atlanticu da u desertu di u Sahara è, in realtà, hè unu di i fattori chì causanu a secchezza di stu desertu, chì in U turnu provoca cambiamenti drastichi di temperatura in tutta a catena muntosa. In e zone più alte di e muntagne a neve cade di modu regulare, permettendu à i sport invernali di esse praticati finu à a primavera.

L'Antiatlas o Pocu Atlas

Antiatlas in Maroccu

L'Antiatlas cunnisciutu ancu cum'è Little Atlas Si stende in Maroccu, da l'Oceanu Atlanticu à suduveste, à nordeste, à l'altura di Ouarzazate è più à livante finu à a cità di Tafilalt. In u sudu, ghjunghje à e fruntiere di u Sahara.

A cima più alta hè alta 2.712 metri hè l'Amalou n'Mansour, situatu à u sudeste di a cità di Iknioun, in u massicciu El Jbel Saghro o Jebel Saghro.

Apertu à i venti caldi è secchi di u Sahara, L'Antiatlas cunserva sempre valle è autentiche oasis chì sò abbastanza bè irrigate è cultivate, cum'è quella di Tafraoute, chì causanu un cuntrastu impurtante cù a steppa è u paisaghju aridu di e piste e più esposte.

L'idrografia di u Maroccu

Fiume in Maroccu

I fiumi i più impurtanti è putenti di u Maroccu sboccanu à tempu in u Mediterraniu è in e pendite atlantiche, è sò:

  • draa
  • Vostru
  • tensi,
  • Oum Er-Rbia,
  • Moulouya
  • Sebu

U fiume Sebu in u nordu di u Maroccu scorri versu Fez è dopu versu l'Ovest versu l'Oceanu Atlanticu. Hà una lunghezza di 458 chilometri è e so acque rendenu u so bacinu riccu per cultivà di alivi, risu, granu, barbabietola è uva, ciò chì ne face una di e regioni più fertili di u paese. I so affluenti più impurtanti sò Uarga, Baht è Inauen.

U fiume Muluya, un altru impurtante, hà u più grande bacinu idrograficu in Maroccu è i fiumi non sahariani di l'Africa di u Nordu. Sbocca in u Mediterraniu, assai vicinu à l'Algeria. L'isule Chafarinas facenu fronte à a foce in forma di delta di stu fiume, à circa quattru chilometri di distanza. A zona di a bocca è u so inseme di paludi sò una enclave assai impurtante di interessu biologicu, inclusa in u listinu internaziunale Ramsar di zone umide.

Fiume in Maroccu

U nome di u fiume Oum Er-Rbia significa mamma di primavera, hè u secondu fiume in Maroccu per lunghezza. U so flussu abbundante hà purtatu à a custruzzione di una serie di dighe, finu à ottu, chì ne anu fattu a pietra angulare di a rete idroelettrica è d'irrigazione di u Maroccu, ancu s'ellu ùn hè ancu autosufficiente.

U fiume Tensift nasce in l'Altu Atlas è sbocca in l'Oceanu Atlanticu, trà Safi è Essaouira. Ancu se riceve numerosi affluenti, u so flussu hè assai irregulare, hè guasgi seccu d'estate.

U Draa hè u fiume u più longu in Maroccu è in Algeria, misura circa 1.100 chilometri. Hè natu in l'Altu Atlas è sbocca in l'Oceanu Atlanticu. Hè un fiume cù un flussu o un percorsu assai particulare, perchè e cundizioni climatichi dapoi migliaia d'anni anu cambiatu u so corsu, cusì chì attualmente e so acque sò filtrate in e sabbie di u disertu passatu Mhamid è continuanu u so corsu in un modu sottuterranu, andendu per più di 600 chilometri versu l'Atlanticu. Solu in anni eccezziunali di pioggia torna à u so vechju lettu.

Infine, vi parleraghju di u fiume Sus chì attraversa una depressione in a regione Souss-Massa-Draa, à a quale dà u so nome, è sbocca in l'Oceanu Atlanticu. U più impurtante di questu fiume hè a ricchezza biologica di a so foce.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

*

*