A legenda di Hans Brinker

Ran u XIX seculu è in America di u Nordu unu di i libri per zitelli u più pupulare era Hans Brinker o i pattini d'argentu, scrittu da Maria Mapes Dodge. Un veru bestseller di literatura per i più chjuchi.

À quellu tempu ùn ci era micca filmi, nè videogiochi, nè televisione. Ci era solu letteratura è in ella parechji generi chì avianu per u publicu sfarente. Naturalmente, hè sempre cusì, ma oghje a scrittura hà una cuncurrenza tremenda. Eppuru dui seculi fà questu rumanzu per zitelli era famosu quant'è l'avventure di Harry Potter sò oghje.

L'autore di Hans Brinker

Stu rumanzu hè statu publicatu in u 1865 da l'americanu Maria Mapes Dodge. Maria era nata di ghjennaghju 1831, in New York. Era a figliola di una casalinga è un maestru, inventore è chimicu, dunque avia una bona educazione. Moltu ghjovana, ma in accordu cù u tempu, hà maritatu cù un avucatu, William Dodge, à l'età di 21 anni, aduttendu u so cognome cum'è era tradizione.

In i quattru anni dopu hà avutu dui figlioli è in u 1858 u maritu l'abbandunò per apparì annegatu qualchì tempu dopu. A) Iè, à 27 anni era veduva cù dui zitelli da sustene. I so genitori l'anu aiutata è l'annu dopu a so inquietudine literaria hà datu frutti quandu scrive è publicà duie riviste è qualchì nuvelle.

Un ghjornu li anu dumandatu di scrive un rumanzu è micca nuvelle, è cusì hè natu Hans Brinker. Pare ch'ellu sia statu ispiratu da a serie di storie scritte da John L. Motley, A nascita di a Republica Olandese, da u 1856, e Storia di l'Olanda.

A verità hè chì Maria ùn hà mai viaghjatu in Olanda, ma hà sappiutu un pocu di più nantu à u paese è hà fattu una sorta di ricerca di campu intervistendu i so vicini chì eranu Olandesi. Ancu se leghjite a storia ùn truvate micca parechji nomi olandesi, piuttostu tedeschi.

Ma Maria hà fattu bè i so duveri, allora u rumanzu hà una infurmazione assai bona nantu à sta cultura chì era scunnisciuta per l'ochji americani. Hè per quessa chì hè diventatu pupulare veramente veloce è hè statu un bestseller in u so primu annu di publicazione, qualcosa chì avia solu realizatu prima U nostru amicu cumunuda Charles Dickens. Dapoi sempre entra è esce da a stampa è oghje si pò ancu truvà per leghje in ligna.

 

Ci hè adattazioni di film? Ié, in realtà ci sò parechje adattazioni in diversi formati. Vale à dì, in u 1958 a musicali tv in diretta, in u 1962 a Disney TV film chì era esposta in duie parti; in u 1969 a NBC hà fattu un altru musicali, in u 1998 Disney Channel hà fattu una adattazione abbastanza povera di a versione cinematografica originale, chì hè stata ambientata in Los Angeles, è infine, in u 2002 hè statu giratu un filmu russu, I pattini d'argentu, una versione libera di a storia.

I Paesi Bassi anu ancu sfruttatu a fama di a storia cusì ci sò qualchi statue quì è culà, ancu se di quella parte di a storia atlantica ùn hè micca cusì cunnisciuta. Ma sempre, ci hè ancu un ostellu in Amsterdam chjamatu Hans Brinker.

Hans Brinker, a storia

U rumanzu conta a storia di un poveru ma onestu zitellu di 15 anni chì stà in Amsterdam cù a so mamma è a so surella. A cità tene regularmente un corsa di pattinaghju di Dicembre è nantu à unu di i canali di a famosa cità. U premiu hè una coppia di pattini d'argentu.

Benintesa, participà hè ciò chì Hans vole di più, ma esse poveru hà assai poche possibilità cù i so umili pattini di legnu. Inoltre, per fà a storia ancu più triste, U babbu di Hans hà persu a so memoria. Un ghjornu, mentre travagliava, hè cascatu in una diga è da tandu hà campatu senza memoria è mezu in trance, mezu cù violenti scuppi, furzendu u restu di a so famiglia à travaglià per campà.

Ma Hans hè un bravu zitellu è ama u so babbu, cusì un ghjornu cunsulta cun un chirurgu prestigiosu, U duttore Boekman, un medicu in ritirata è veduvu cù un figliolu sparitu. Stupitu da l'attitudine di u zitellu di 15 anni, accetta di visità u babbu è, dopu avè rivisu, dà u so diagnosticu: hà una commozione cerebrale è hà bisognu di chirurgia.

Ovviamente, a cirurgia hè cara è hè assulutamente fora di a portata di a so famiglia povera. U chirurgu decide micca di carica per l'operazione, ma Hans vede ancu ch'ellu hà bisognu di soldi è chì l'unica possibilità per ottene hè participà à a corsa è vince i pattini d'argentu. Determinatu, Hans spende tutti i so pochi risparmi è compra duie coppie di pattini, unu per ellu stessu è l'altru per a so surella Gretel, chì participerà ancu.

I pattini novi sò in acciaio è sò megliu cà i vechji in legnu. È ghjunghje u grande ghjornu di a corsa di pattinaggio nantu à u ghjacciu. Gretel vince in a categuria di e donne è vince i so propri pattini d'argentu. Per a so parte, Hans hà a pussibilità di vince ma perde per un amicu chì hà bisognu di i soldi più cà ellu. U zitellu hè onestu è di core.

Infine, u duttore Boekman pò fà l'operazione è hans dad hè tornatu à a normalità. Cù questu, a situazione di a famiglia migliurà, ma migliora ancu di più quand'elli trovanu un tesoru piattu. Doppu colpu di furtuna è cum'è bonus, u duttore chì ùn sapia micca u locu di u so figliolu riesce à truvallu.

È chì ne sia di u zitellu bravu è onestu? Finalmente u duttore l'aiuta à entre in una carriera in medicina per quessa Hans diventa un duttore prestigiosu. Una fine felice classica, nò?

Hans Brinker o i pattini d'argentu, l'edizione

U rumanzu originale in inglese hè stata publicata in u 1865 è hè stata bè vinduta. À quellu tempu, i zitelli ùn avianu altra forma di divertimentu cà ghjochi è libri, è quelli chì sapianu leghje o leghje per elli anu trovu grandi mumenti in queste storie.

U rumanzu di Mary Mapes Dodge hà datu à i zitelli americani un mondu novu: u patinaghju, una cultura straniera cum'è l'Olandese è una bona storia cù una fine felice.

Cusì, U pattinaggio di ghiacciu di tippu Olandese hà cuminciatu à diventà pupulare in i Stati Uniti è in i media chì cuminciavanu à cresce di a manu cù u sviluppu naziunale. U tempu passava è ancu oghje Hans Brinker hè cum'è u skater di velocità per quintessenza.

Pensate chì stu rumanzu hè cuntempuraneu di Piccola donnas, da Louise May Alcott o da  A Cabina di Ziu Tomda Harriet Beecher Stowe. Trè donne, trè scrittori di u XIXu seculu è di literatura giovanile.

Pocu tempu dopu, forse unu di i libri i più pupulari di a literatura giovanile americana, Tom Sawyer è Huckleberry Finn, ghjunghjeria per cambià u corsu di u generu nordamericanu è di u campu literariu per sempre. Ma prima, vale da ramintà chì trè donne anu scrittu veri classichi literarii.

Vi dumandate se stu libru hà una traduzzione in spagnolu? Benintesa! Ci sò edizioni in spagnolu, francese è talianu è cumu l'aghju dettu, basta à andà in Google è truvate a versione in ligna per cunnosce a storia, leghjela è apprezzalla oghje, più di un seculu dopu.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

*

*