Cosa da vede in Santander

Spiaggia di u Sardinero

Spiagge di u Sardinero

Vi sarete forse dumandatu ciò chì da vede in Santander se pianificate un viaghju per a regione di Cantabria. Stintamente è cosmopolita, a cità si hè sviluppata à u calore di u turismu dapoi chì u rè a hà messu à a moda cum'è destinazione di vacanze Alfonsu XIII. Ma a so forza ecunomica hè assai prima, specificamente hà cuminciatu à u XVIu seculu quandu hè diventatu l'arrivu di Percorsu di Lanas è hè statu cunsulidatu cum'è portu maritimu di Castilla.

Ancu s'ellu hà patitu un terrificante u focu in 1941, chì hà distruttu una bona parte di u so centru storicu, ci hè assai da vede in Santander. Inoltre, a capitale di a muntagna hè una piccula cità chì pudete esplorà à pedi è chì vi offre un straordinariu gastrunumia. Se vulete scopre chì fà in Santander, vi invitemu à seguità ci.

Cosa da vede in Santander: mare è edifici storichi

A capitale cantabrica hà una magnifica platti, assai bellu circondu è un impurtante patrimoniu munumentale chì ùn hà micca cessatu di cresce. Avemu da vede alcuni di i so punti culminanti.

Cattedrale di a Madonna di l'Assunta

Stu tempiu impressiunante hè statu custruitu trà u XII è u XIV seculu annantu à u vechju Abbazia di i Santi Corpi, induve sò stati sepolti Santu Emeteriu y San Celedoniu, i mudelli di a cità. Hè una chjesa gòticu chì hà persu una bona parte di i so tesori in u focu sopra menzionatu, ancu se un vastu compitu di ricustruzzione hè statu fattu.

Hà ancu parechji cappelle barocche chì sò stati fatti da Fernando Herrera, Juan Alvarado è Sebastián de la Puebla. Unu di elli accoglie a tomba di Menendez Pelayo, da Victorio Macho. Hà dinò un preziosu chjostru di stile goticu.

Cattedrale di Santander

Cattedrale di a Madonna di l'Assunta

Promenade di Pereda

Hè senza dubbitu unu di i simboli di a cità. Hè una longa camminata chì va da u centru à a zona di Portucchicu parallella à a costa cusì offre una vista maravigliosa di a baia. Questa circustanza, cun u fattu chì accoglie alcuni di i più impurtanti edifici in a cità cum'è u Siège du Banco Santander o u Palazzu di a Cumpagnia Transatlantica Spagnola, hà purtatu à a dichjarazione Cumplessu Artisticu Storicu.

Palazzu Magdalena

Custruitu à u principiu di u XNUMXu seculu per serve di residenza per a famiglia reale durante e so vacanze, hè situatu in u penisula di u listessu nome è davanti à u L'isula di Mouro. Dunque, a vista da i so belli giardini hè impressiunante.

Hè una custruzzione di stile ecletticu chì combina l'influenza di e dimore inglese cù u stile francese è ancu cù l'architettura barocca muntagnola. A so facciata principale si compone di duie torre ottagonale è una scala à doppia sezzione è tuttu hè custruitu in petra di muratura è in ardesia nantu à i tetti.

Più tardi, sò state aghjunte alcune stalle chì ricreanu a paese inglese. Hè attualmente a sede di u Università Internaziunale Menéndez Pelayo.

U palazzu Magdalena

Palazzu Magdalena

Biblioteca è Museo di a Casa Menéndez Pelayo

Cum'è sapete, Marcelino Menéndez è Pelayo era unu di i persunagi i più illustri nati in a cità. Dunque, ùn hè micca surprisante chì assai di ciò chì si pò vede in Santander sia in relazione cù ellu. Hè u casu di stu magnificu edifiziu chì accoglie a so biblioteca culussale è chì hè statu custruitu inseme cù a casa di a famiglia di l'eroi.

Appartene à stile storicistu cun impurtanti elementi Herreriani. A so facciata hè cumposta da una scala à doppia sezione chì culmina in una porta principale cù un arcu calatu affiancatu da quattru grandi finestre. In u giardinu, pudete ancu vede una statua di u studiosu fatta da Mariano benlliure.

Cumplimentu munumentale di u palazzu Riva-Herrera

Sta custruzzione, a più antica di a cità in termini d'architettura civile, si trova in u quartiere Pronillo è hè Beni d'Interessu Culturale. U cumplessu hè cumpostu da una torre medievale, i muri è una bella Palazzu rinascimentale XVIu seculu. In st'ultima, spicca a so facciata, cù un purtone cù dui archi, è e so corniche, cù fiamme è gargolli.

Ùn hè micca quella di Riva-Herrera, ancu menu l'unica casa signuriale di a cità. Ricumandemu ancu di visità i palazzi di i pini è u Marchese di Casa Pombo. Senza scurdassi di u pocu Palazzu Embarcadero.

Biblioteca Menendez Pelayo

Biblioteca è Museo di a Casa Menéndez Pelayo

Ospedale San Rafael

Stu magnificu palazzu di corte neoclassicu Hè stata custruita à a fine di u XVIIIu seculu per rimpiazzà l'anzianu Ospedale di a Misericordia. L'arcate di a facciata, chì custituiscenu una veranda, è u patiu internu cù un corridore quadratu spiccanu in questu. Attualmente, hè a sede di u Parlamentu di Cantabria.

Chjesa di l'Annunziata è piazza Porticada

U primu, dichjaratu Beni d'Interessu Culturale, hè u megliu espunente di u architettura rinascimentale in Cantabria. Spicca u frontone è l'arcu di mezzu circulu di a so facciata, è a cupola cù una lanterna à l'internu.

Riggittinu a piazza porticada o Pedro Velarde (eroe cantabru di a Guerra di l'Indipendenza), hè un altru di i lochi chì duvete vede in Santander. Hè statu custruitu dopu à u terribile focu chì vi avemu parlatu ma risponde Stile Herrerianu Neoclassicu per esse inspiratu da l'anziani usi chì eranu in a zona.

Altri edifici da vede in Santander

A cità hà sempre assai altri edifizii chì valenu a vostra visita. Frà elle, a recentemente aperta Centru Botín, una custruzzione surpresa è ardita cuncipita da Renzo Piano; u Cunventu di e Mamme Chiare Clare di Santa Cruz, custruitu à u XVIIu seculu è chì hè Beni d'Interessu Culturale; u mercatu urientale, inauguratu in u 1842; e chjese di Santa Lucia y San Francisco è u Castellu Corbanera, Chì hè dinò Beni d'Interessu Culturale.

U Centru Botín

Centru Botín

E spiagge, a prima cosa da vede in Santander

Avete spiagge magnifiche in Santander cume Los Peligros, El Camello o Los Molinucos. Ma u più pupulare hè quellu di u Sardinero, chì si estende per una zona custiera chì principia nantu à l'avenue Reina Victoria. In realtà, si tratta di duie spiagge chì si riuniscenu quandu a marea cresce, formendu una longa striscia di sabbia.

Senza dubbitu, hè u megliu locu per voi per gode di l'acqui di u Mar Cantabru. Inoltre, in a lunga passeggiata di a spiaggia pudete vede edifici cusì belli cum'è quellu di u Hotel Reale o quellu di Grand Casinò, l'ultima una bella custruzzione neoclassica cù tocchi mudernisti custruita in u 1916. Tuttu què senza scurdassi di u Giardini di Piquío cù u so bellu puntu di vista è u Parcu Mesones.

Più curioso hè u Spia Puntal, ancu s'ellu ùn hè micca strettu in Santander. Se pigliate unu di i strass, barche chì partenu da u palazzu Embarcadero, pudete ghjunghje à stu strettu di sabbia in a zona di simu. Ci hè dui chilometri è mezu di spiaggia cù u Mar Cantabru da i dui lati è una vista magnifica di a baia.

Musei

Vi avemu dighjà parlatu di u Centru Botín, chì hà una sala di mostra impressionante dedicata à varie discipline artistiche. Ma pudete ancu vede altri musei. Per esempiu, u mare Cantabru o quellu cù l'acqua. Tuttavia, trà tutti, ci sò dui chì duvete vede in Santander.

U Gran Casinò di Santander

Gran Casinò di Santander

U primu hè u Museu di Preistoria è Archeulugia di Cantabria, chì hè attualmente situatu in u bastimentu di u Mercatu Est. Oghje una di e cullezzione d'arte di u Paleoliticu superiore U più impurtante in u mondu. Ma ancu d'altri tempi cum'è u Calcoliticu o l'Età di u Bronzu è ancu più recenti.

In fatti, dui di i so ghjuvelli sò i Patera de Otañes, un piattu fattu d'oru è d'argentu à l'epica rumana, è u chjamatu Tesoru altu medievale di Ambojo, un inseme di munete castigliane è aragunesi di u XI è XII seculu.

In quantu à u secondu, hè u Museu d'Arte Moderna è Contemporanea di Santander è Cantabria, anzianu museu di e belle arti. Hè situatu in u listessu bastimentu chì a Biblioteca Menéndez Pelayo è cunserva una impurtante cullezzione di pittura è scultura chì varieghja da u XVu à u XNUMXu seculu. D'impurtanza particulare sò l'opere di e scole taliane, fiamminghe è spagnole.

I parchi di Santander

A cità cantabrica hà parechje zone verdi. Alcuni, cum'è i giardini Piquío o i giardini Magdalena, vi avemu digià citatu. Ma frà elli si distingue u Las Llamas Atlantic Park, situatu in a valle di u listessu nome. Copre una superficie di circa ondeci ettari chì ospitanu una grande ricchezza di flora è fauna è chì anu piste ciclabili è altre infrastrutture sportive. Ghjustu davanti à questu spaziu verde hè u Santander Exhibition Palace. È, se vi piace u calciu, avete ancu u Novu Stadiu di El Sardinero, Induva ghjoca u Real Racing Club.

I Giardini di Pereda

Giardini di Pereda

Portu Chicu

Per finisce, vi cunsigliemu di fà un giru di u quartieru di Puerto Chico, una volta marineru di a cità per eccellenza è chì oghje ospita u Portu di svaghi, portu di sport. Hè ancu unu di i migliori tapas è spazii di bevande da a cità, in particulare e strette Hernán Cortes, Juan de la Cosa, Santa Lucía o a Piazza di Cañadío.

Cosa manghjà in Santander

Avemu digià parlatu di guasi tuttu ciò chì duvete vede in Santander. Ma ciò chì vi venimu di parlà di Puerto Chico ci porta à parlà vi di a magnifica gastrunumia di a cità. Cusì, ritruverete forza dopu à tanta visita.

Essendu una cità custiera, hè logicu chì Santander ne abbia una magnifica pesci è crustacei di u mare Cantabru. Ma hè ancu a capitale di una cumunità induve i prudutti di bestiame è d'ortu abbondanu. Per tuttu què, vi puderiamu dì chì a gastrunumia di Santander hè una perfetta simbiosi di mare è muntagna.

In quantu à u primu, hà fattu u alici da Santoña, famosu in u mondu sanu. Hà purtatu ancu à calamaru sò unu di i piatti i più cunsumati. È listessu si pò dì di una ricetta chì piglia u tonu cum'è basa: u pignata, cuginu primu di u marmitako bascu ma chì rimpiazza u peperone cù pezzi di pane è hè ancu cunnisciutu cum'è sorropotun.

In quantu à e carni, duvete pruvà à Santander i piatti di u magnificu Manzu Cantabrianu, agnellu, cignali è cervi. Tutti sò preparati in modi diversi, ma, per esempiu, duverete cumandà un filettatu di viteddu cù u furmagliu Tresviso.

Un stufatu di muntagna

Stufatu di muntagna

Più forza hè u Stufatu di muntagna, chì hà fasgioli bianchi è pagliacci accumpagnati da compango, vale à dì, chorizo, salsiccia, pancetta è costole marinate. Una variante di questu hè u stufatu libanianu, ancu s'ellu hè più tipicu di a zona muntagnosa di Liébana. Questu rimpiazza i fasgioli cù ceci di Potes è i cavuli cù patate.

Infine, in quantu à i dessert, tutta a Cantabria hà un magnificu casgi. Ma trè d'elli anu una denominazione d'urigine: quella di crema, quella di Bejes-Tresviso è i cosiddetti quesucos di a valle di Liébana. Ma, se preferite qualcosa di più dolce, duvete pruvà u sobaos pasiegos è, sopratuttu, u Quesada Pasiega, chì hè fattu cù u latte di vacca, u butiru, a farina, u zuccheru, l'ova è a cannella o u limonu grattati.

Per finisce u vostru pastu, pudete urdinà un Vigna di Potes, chì hà un altu cuntenutu alcolu ma hè pigliatu in poche quantità. L'avete in diversi sapori cum'è u mele o l'arbe, ma sò tutti diliziosi.

Quandu serà megliu di visità a capitale cantabrica

Hè impurtante quant'è ciò chì da vede in Santander hè chì cunnosci u megliu tempu per visità lu. Senza dubbitu hè u veranu, quandu u tempu hè caldu senza esse caldu è a cità si trema cù l'animazione. In più, versu u 25 lugliu, ci sò festas chì sò di Interessu Turisticu Regiunale.

Tuttavia, sè site unu di quelli chì cercanu più tranquillità, primavera hè ancu un bonu tempu per viaghjà à Santander. U clima hè aggradèvule è ùn ci sò micca tanti visitatori cum'è d'estate.

Cumu ghjunghje à Santander

A capitale di a Cantabria hà aeroportu internaziunale. Porta u nome di Severiano Ballesteros è si trova in a cità vicina di Camango, solu à sei chilometri da Santander. Per ghjunghje à questu, avete parechje linee di autobus di a cità.

Severiano Ballesteros Airport

Aeruportu di Santander

Stu listessu mezu di trasportu cullega a capitale di a Cantabria cù e principali cità di Spagna. Ma, se preferite, pudete aduprà u ferrovia per ghjunghje à Santander. Ci sò treni tramindui da Madrid cum'è da Bilbao è Oviedo chì vi lascianu in a listessa cità.

Infine, se viaghjate in a vostra vittura, a strada d'accessu da l'ovest hè a Autostrada S-20, mentre da u livante duvete ghjunghje per u S-10, cum'è se venite da u sudu. Una volta in cità è se vulete esercità, avete un serviziu municipale di bicicletta in affittu.

In cunclusione, avemu spiegatu ciò chì si pò vede in Santander è ancu parechje attività chì a cità Cantabrica vi offre. Hè una di e più belle di Spagna è hà di tuttu: natura è spiagge, patrimoniu munumentale, gastrunumia eccellente è ghjente accuglienti è amichevuli. Ùn avete micca voglia di visità lu?


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

*

*

bool (veru)