Cosa da vede in Lisbona

Cosa da vede in Lisbona

A capitale è a più grande cità di u Portugallu anu ancu i so secreti. Hè per quessa chì sì vi dumandavate chì vede in Lisbona, quì vi diceremu i so anguli principali. Una selezzione di grande legende è di patrimoniu chì una cità cusì vole sparte cun noi.

Cù u passatu di e diverse epoche, Lisbona hè stata impregnata di tutte, lascendu bona prova in forma di munumenti è lochi degni di visita. Una rivista virtuale chì pudete ancu fà realità. In casu chì ùn siate ancu sicuru, dopu avè scupertu ciò chì seguita, sapete bè chì vede in Lisbona.

Cosa da vede in Lisbona, u castellu di São Jorge

Unu di i punti principali serà u Castellu di San Ghjorghju. Hè un castellu chì si trova nantu à una cullina. Nanzu era cunnisciutu cum'è u Castelu dos Mouros. Hè un pezzu chjave chì hà una vista impressionante di tutta a vechja parte di a cità. Data di u VI seculu è hà avutu da esse ristabilita per via di saccheggi è terramoti.

Castellu di San Ghjorghju

Hà circa ondeci torri, è ancu dunge e un grande cortile. In ellu, truveremu u chjamatu Ulisse Torre, da quale, apprezzaremu a cità in u so splendore. Per entre, duvete pagà un bigliettu chì costa 8,50 euro. Avete duie ore di matina è dopu meziornu, finu à 18:00 pm da nuvembre à ferraghju è finu à 21:00 pm da marzu à uttrovi. Pudete ghjunghje à questu puntu attraversu u tram 28, 12, Miradouro Santa Luzia.

Torre di Belem

Ci hè riflessa a cosiddetta architettura manuelina. Quandu ùn servia più da puntu di difesa, hè diventatu una prigione. Ancu s'ellu avia parechji altri usi cum'è un faru o un centru di raccolta. Infine, hè stata dichjarata Patrimoniu Mondiale. A so custruzzione hà iniziatu in l'annu 1516. Benintesa, se duvemu dì qualcosa à propositu, hè chì hè unu di i Monumenti i più riprisentativi di Lisbona.

A torre di Belem

Dunque hè un altru di i fermi obbligatori. Hà cinque piani Frà quale truveremu: a sala di u guvernatore, a sala di u rè, a sala di l'audienza, a cappella è infine a terrazza. Per 6 euro si pò accede. Hè chjosu u luni, ma u restu di l'annu si pò visità da 10: 00 am à 17: 30 pm da uttrovi à aprile è finu à 18: 30 pm da maghju à settembre. Pudete ghjunghje ci grazie à u tram 15 o à u bus, 714, 727 è 728.

A Baixa

Hè una di i i quartieri più impurtanti di Lisbona. Ancu se hà patitu u terramotu in u XVIIIu seculu, hè statu ricustruitu dopu ad ellu. Hà un aria abbastanza classica, per pudè ammuccià grandi ricordi. Nantu à e facciate di e case videremu cumu e piastrelle sò i principali prutagunisti. Ci vole à dì chì hè un quartieru cummerciale, dunque à ogni mumentu di a ghjurnata serà abbastanza affollatu. Ma micca solu què, ma truveremu altri punti chjave, chì guderemu mentre a nostra andatura avanza.

Barriu A Baixa Lisboa

Avenue Liberty

Cum'è u nome suggerisce, hè un viale di chilometru, circa. Hà alcuni edifici di u XNUMXu seculu. E terrazze, i caffè è i mosaici seranu predominanti in questa zona.

Piazza Restauradores

Un quatratu in u centru di u quale si trova a obelisco in onore di quelli chì si sò ribellati in u 1640. Stu munimentu hà una cumbinazione di bronzu è oru, chì raprisenta a vittoria. Pudete ancu vede a palma è a corona cum'è libertà.

Piazza Rossio

Propiu accantu à i Restauradores, truvemu a Plaça do Rossio. Inoltre quì truverete numerosi bar è ristoranti. Viderete a statua di Petru IV, è ancu a Teatru Naziunale Doña María II. À manca di u teatru, truverete a gara di Rossio è unu di i caffè più cunnisciuti in Lisbona: Café Nicola.

Ascensore Santa Justa Lisbona

Ascensore Santa Ghjusta

Ancu in questa zona hè l'ascensore Santa Justa. Questu ascensore vi permetterà di andà da u puntu di La Baixa chì discurremu, à u chjamatu Uptown. Benintesa, oghje hè ancu un'altra di e grandi rivendicazioni per i turisti. In u 1902 hè diventatu un mezu di trasportu per accede à i dui punti di a cità. Hè alta 45 metri è si trova in a strada chì li dà u nome, Santa Ghjusta. Andata è ritornu annantu, sò 5 euro. Pudete godelu da a prima cosa di a mattina finu à circa 23:00 di notte.

Cammina per u Barrio Alto

Quartiere classicu in Lisbona
L'emu menzionata è ùn la pudiamu mancu scurdà. Questa zona hè perfetta per ammuccià tutte e tradizioni di Lisbona. I graffiti inundanu i muri è i fados hè a musica chì si sente à ogni passu. Un viaghju in tram 28 vi purterà in questu locu. Ùn pudemu micca lascià senza prima ghjunghje à u Miradouru di Sao Pedro d'Alcántara. In questu locu averemu una vista assai speciale di La Baixa, è ancu di u Castellu di San Ghjorghju.

Monasteru di i jeronimi

Se avemu vistu a Torre di Belém, avà tocca à un altru di i punti principali. Quandu ci dumandemu cosa vede in Lisbona, avemu chjaru chì u Monasteru di i jeronimi Hè unu di elli. Hè in l'annu 1501 quandu a so custruzzione hà iniziatu. A chjesa hà una navata è sei culonne. In questu sò u tombe di Vasco de Gama è Luís de Camoes. L'entrata à a chjesa hè libera ma se entri in u chiostru, duverete pagà circa 10 euro.

Monasteru di i Jerónimos in Lisbona

Cattedrale di Lisbona

Senza dubbitu, hè u a più vechja chjesa di tutta a cità. Data di u XIImu seculu è hè in stile rumanicu. Benintesa, hè stata rinnuvata parechje volte. U chjostru di questu locu hè abbastanza simile à quellu di u Monasteru Jerónimos. Ancu se in questu, pudete truvà tramindui resti rumani è arabi. Ghjustu in cima, si pò vede u cusì chjamatu tesoru. Hè cumpostu di camere induve pudete truvà ghjuvelli è sfarenti reliquie.

Pasteis da Belem

Essenziale in Lisbona

Senza dubbitu, tutti i lochi sopra citati sò di primura. Ma dopu à tanta caminata, un pocu di riposu meritatu si sente sempre bè. Chì modu megliu per dà ci una pausa ch'è avè un dessert dolce. E chjame I Pasteis di Belem sò una di e vere delizie di stu locu. Apparentemente, anu una grande tradizione dapoi u 1837. U zuccheru, a cannella o a crema sò alcuni di i so ingredienti principali. Ci hè parechji posti induve pudete truvà. Ancu senza dubbitu, vicinu à u Munasteru ci n'hè unu chì porta u listessu nome cum'è detti dessert. Serà quì induve puderete lasciatevi trascinà da u gustu u più tradiziunale. Arricurdatevi di pruvà una parte di e cunfitture perchè una volta à l'annu, un capricciu, ùn face male.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*