Apokries, il carnevale di Atene

Carnevale di Atene

la parola "carnevale" può riportare alla mente i famosi Il carnevale di Rio de Janeiro dal Brasile o dal Carnevale di Venezia in Italia. Ma anche in Grecia si celebrano importanti carnevali. Il più noto è il Carnevale di Patrasso nel Peloponneso, mentre il Carnevale di Rethymnon sta diventando ogni anno più popolare e meglio organizzato.

E questa stagione dei festival in Grecia è conosciuta come apocrifi quello, dopotutto, è il tempo di Carnevale per Atene. Una festa per persone di tutte le età, che combina armoniosamente la tradizione con idee ed eventi contemporanei che attirano turisti da tutto il mondo.

Il periodo del carnevale ad Atene, in Grecia, dura tre settimane ed è una festa non-stop fino a prima dell'arrivo della Quaresima.

Nel 2013 il Carnevale va da domenica 3 a domenica 24 febbraio. La verità è che il Carnevale di Atene è un'opportunità per sfuggire alla monotonia quotidiana ed entrare in un mondo di festa e fantasia.

Si tratta di vestirsi e divertirsi. Durante le tre settimane del periodo di carnevale, Atene è piena di costumi. Ateniesi di tutte le età, così come i visitatori si travestono per partecipare a feste o frequentano i caffè e i bar della città vestiti con maschere, parrucche e costumi divertenti. Inoltre, la città di Atene è diventata una priorità per offrire ogni anno eventi che attirano i bambini, poiché il carnevale è una festa per i bambini.

I fine settimana e il weekend di carnevale in particolare sono i periodi più gettonati per balli e balli in maschera, con molti che si svolgono in vari luoghi durante le tre settimane di carnevale.

Si ritiene che la maschera sia una discendente delle antiche maschere di argilla identiche indossate dagli attori nell'antica commedia greca e nel dramma satirico. Così i romani realizzarono molte maschere diverse che rappresentano diversi tipi di commedia.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*