Fai un tuffo in un lago rosa, il lago Hillier

Immagine | Wallpapercave

Il pianeta Terra è un luogo affascinante che non smette mai di stupirci. Sapevi che in Australia c'è un lago le cui acque sono rosa acceso? È il lago Hillier, uno stagno di origine misteriosa a Middle Island, l'isola più grande dell'arcipelago australiano di La Recherche.

L'accesso al luogo in cui si trova il lago Hillier non è facile. Non molte persone hanno avuto l'opportunità di vederlo di persona perché per motivi di tutela ambientale, al massimo si può sorvolare l'isola solo per vedere il lago a bordo di un elicottero che parte quotidianamente dall'aeroporto di Esperance.

Se in futuro vorrai fare un viaggio in Australia per conoscere i suoi splendidi paesaggi, la sua natura e luoghi unici come Lago HillierPoi vi racconterò nel dettaglio tutto di questa bellissima laguna rosa.

Cos'è il lago Hillier?

Hillier Lake è un meraviglioso lago rosa bubblegum lungo 600 metri a Middle Island, la più grande isola dell'arcipelago di La Recherche nell'Australia occidentale Western, in una zona della giungla di difficile accesso. È diventato famoso in tutto il mondo per il colore particolare delle sue acque, che lo rende molto instagrammabile. Un'esperienza visiva straordinaria!

Immagine | Vai a studiare in Australia

Chi ha scoperto il lago Hillier?

La scoperta del Lago Hillier in Australia realizzato dal cartografo e navigatore britannico Matthew Flinders nel XVIII secolo. Un esploratore divenuto famoso per essere stato il primo a fare il giro dell'immensa isola australiana e autore di una preziosa letteratura esplorativa, per lo più dedicata all'Oceania. Un continente al cui interno si trovano alcuni dei contrasti naturali più estremi e belli del mondo.

Come è stato scoperto il lago Hillier?

Il giorno della spedizione a Middle Island, Flinders decise di salire sulla vetta più alta in modo da poter scrutare i dintorni. Fu allora che rimase stupito da quell'immagine incredibile che apparve davanti ai suoi occhi: quella di un enorme lago rosa acceso circondato da sabbia e giungla.

Un altro intrepido esploratore, John Thistle capitano della nave da spedizione, non esitò ad avvicinarsi al lago stesso per vedere se ciò che aveva visto fosse reale o un effetto ottico. Quando si è avvicinato ha ricevuto una grande sorpresa e non ha esitato a farlo prendi un campione d'acqua dal lago Hillier per mostrarlo al resto dei tuoi compagni. Manteneva ancora il suo inconfondibile colore rosa gomma da masticare anche fuori dal lago. Cosa potrebbe significare?

Immagine | Vai a studiare in Australia

Perché l'acqua del lago Hillier è rosa?

È il grande mistero del Lago Hillier che Nessuno è stato in grado di rivelare al 100% il motivo per cui le sue acque sono rosa. La maggior parte dei ricercatori pensa che lo stagno abbia quella tonalità a causa dei batteri che si trovano nella crosta di sale. Altri suggeriscono che la causa sia la miscela di Halobactoria e Dunaliella salina. A questo proposito non c'è ancora un consenso scientifico quindi le ragioni rimangono un enigma.

Come visitare il Lago Hillier?

Ha detto che il lago Hillier si trova a Middle Island, l'isola più grande dell'arcipelago australiano di La Recherche. Poiché l'accesso è molto complicato, la visita a questo lago si può fare solo sorvolando la zona in elicottero dall'aeroporto di Esperance. È un'attività costosa, ma anche piuttosto un'esperienza.

Altri laghi unici al mondo

Immagine | Rauletemunoz per Wikipedia

Laghi come Michigan, Titicaca, Tanganyika, Victoria o Baikal sono alcuni dei laghi più famosi al mondo.

Tuttavia, in tutti i continenti esistono altre concentrazioni di acqua meno conosciute che brillano anch'esse di luce propria grazie alle loro peculiarità originarie, dovute sia alla composizione delle loro acque, sia all'azione delle alte temperature su di esse o agli organismi che le abitano. . Così, In giro per il pianeta ci sono bellissimi laghi di diversi colori che vale la pena visitare.

Lake of the Clicos (Spagna)

In Spagna c'è anche un lago molto particolare simile a Hillier ma le sue acque non sono rosa brillante ma verde smeraldo. È conosciuto come il Lago dei Clicos e si trova sulla costa occidentale della città di Yaiza (Tenerife) all'interno del parco naturale di Los Volcanes.

Ciò che rende unica questa laguna è il colore verde delle sue acque dovuto alla presenza di un gran numero di organismi vegetali in sospensione. Il Lago dei Clicos è separato dal mare da una spiaggia sabbiosa e ad esso collegato da crepe sotterranee. È un'area protetta, quindi non è consentito nuotare.

Laghi Kelimutu (Indonesia)

In Indonesia c'è un luogo conosciuto come l'isola di Flores dove il vulcano Kelimutu, che ha tre laghi le cui acque cambiano colore: dal turchese al rosso passando per il blu scuro e il marrone. Incredibile vero? È un fenomeno da vedere che si verifica a causa della combinazione di gas e vapori che emergono dall'interno del vulcano e producono diverse reazioni chimiche quando le temperature sono elevate.

Nonostante sia un vulcano attivo, l'ultima eruzione del Kelimutu è stata nel 1968. Alla fine del XNUMXesimo secolo, il suo ambiente è stato dichiarato parco nazionale in Indonesia.

Moraine Lake (Canada)

Situato nel Parco Nazionale Banff dell'Alberta è Moraine Lake, una bellissima laguna di origine glaciale le cui acque azzurre intense provengono dal disgelo.

Il suo ambiente naturale è assolutamente impressionante in quanto è circondato dalle colossali vette delle Montagne Rocciose nella Valle delle Dieci Cime. Con queste credenziali, folle di escursionisti affollano il Lago Moraine per ammirare i panorami. Le sue acque brillano con più intensità durante il giorno, quando la luce del sole colpisce direttamente il lago così si consiglia di andarci di prima mattina per vederlo, quando l'acqua sembra più trasparente e riflette il bellissimo paesaggio in cui è incorniciata.

Aggiunta lago morenicoNello stesso Banff National Park si trovano anche i laghi Peyton e Louise, bellissimi.

Lake Natron (Tanzania)

Situato al confine tra Tanzania e Kenya, Lago Natron È un lago di acqua salata senza sbocco sul mare, sopra la Great Rift Valley. A causa del carbonato di sodio e di altri composti minerali che fluiscono nel lago dalle montagne circostanti, le sue acque alcaline hanno un incredibile pH di 10.5 dovuto al carbonato di sodio e ad altri composti minerali.

È un'acqua talmente caustica che può provocare ustioni molto gravi agli occhi e alla pelle degli animali che vi si avvicinano, che possono morire per avvelenamento. Così, il Lago Natron È salito al titolo di più mortale del paese.

Ma per quanto riguarda il suo aspetto esteriore, questa laguna acquista un colore unico rosso o rosa, a volte anche arancio nelle zone più basse, a causa dei microrganismi che vivono nella crosta creata dal sale alcalino. Sorprendente!


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*