Bevande popolari in Cina; alcool giallo

Turismo in Cina

Ogni paese ha la sua linea esclusiva di alimenti e bevande. Cina non fa eccezione. Tra le bevande più popolari in Cina ci sono quelle alcoliche.

Poiché la Cina è considerata uno dei primi paesi che ha inventato l'alcol, non sorprende il motivo per cui hanno un'ampia varietà di bevande alcoliche.

I loro vini più antichi, ad esempio, sono ottenuti da cereali come sorgo, miglio e riso. Attualmente ha una produzione vinicola impressionante che viene esportata in tutto il mondo.

In effetti, uno degli alcoli più famosi è noto come alcool giallo. È fatto con sorgo, miglio o riso glutinoso. La sua gradazione alcolica varia dal quindici al venti per cento. A causa del colore ambrato è il motivo per cui ha acquisito quel nome

L'alcol giallo è il migliore quando è caldo. Prima di servire, viene prima riscaldato con l'aiuto di metalli come stagno, stagno o vino. Il riscaldamento avviene in quanto è dimostrato che l'alcol caldo è un buon spuntino ed è generalmente piacevole per lo stomaco.

Si chiama un altro esempio delle bevande cinesi più popolari oggi Mou-tai. In effetti, questa bevanda rimane sempre in cima alla lista delle bevande più famose della ROC. Il suo nome è stato preso da una città con lo stesso nome nella provincia di Guizhou, in Cina.

È qui che la bevanda è stata prodotta e inventata. Il mou-tai è anche considerato la bevanda diplomatica o bevanda nazionale della Cina. Durante le vacanze o altre occasioni festive, questa bevanda viene spesso servita con amici e familiari.

Il mao-tai è prodotto con sorgo cinese e il lievito del suo distillatore è composto da grano e acqua di sorgente locale. Il processo di produzione di Mao-tai comprende anche otto distillazioni e lunghi periodi di fermentazione, della durata di almeno un mese.

La fermentazione è poi seguita dall'aggiunta di lievito. Ci vorrebbero almeno otto mesi prima che l'intero processo sia completo, anche il processo di invecchiamento per questo richiederebbe tre anni. Solo allora questa bevanda sarà considerata distribuibile al pubblico.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*