L'amore secondo i cinesi e i cinesi

Il report dell'ultima indagine 2011-2012 del Valori cinesi di amore e matrimonio e sebbene in generale le informazioni ottenute siano abbastanza standard, sono apparse anche alcune cose nuove. I cinesi sono molto tradizionalisti e l'idea di questo tipo di sondaggio è stata quella di scoprire quali sono le qualità essenziali che un uomo o una donna dovrebbero avere agli occhi del loro potenziale partner. Pertanto, l'82% delle donne intervistate ha rivelato di continuare a pensare alla vecchia maniera e che i valori più raccomandati sono la responsabilità, la lealtà e la stabilità finanziaria. Da parte loro, nemmeno i cinesi sono usciti dai loro tredici anni e vogliono una buona educazione, lealtà, eleganza e che sappiano cucinare.

Ma al di là di questa informazione, che non è niente di straordinario, sono emerse alcune importanti domande. Ad esempio in Shanghai Il cosiddetto "Phoenix Man" non ha più molto successo, cioè l'uomo che viene dalla campagna e si arricchisce in città. Perché? Perché il modo di pensare non lo cambia e continua a fare il contadino. Lo stesso con la "Peacock Woman", la donna che non è mai stata fuori città e non sa cosa sia il duro lavoro. D'altra parte, dallo scorso anno, l'uomo che ha una casa propria non è più apprezzato come prima e una donna è disposta a sposarsi senza una casa sicura e privilegiare altre cose.

E la durata dell'amore? Il 27% delle donne a Shanghai ha affermato che una relazione può fallire se è interrazziale o interculturale. Se ti sembra molto, ti dirò che a livello nazionale il 33% delle donne cinesi pensa lo stesso. Il fatto è che Shanghai è una città da molto tempo esposta al contatto con l'Occidente e anche per questo il 76% ritiene che non ci sia matrimonio senza amore. Direi che se vuoi sposare un cinese, inizia a cercare a Shanghai ...


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*