Qipao: lo stile di abbigliamento di Shanghai

El qipao (cheongsam) è un abito da donna con caratteristiche cinesi e sta riscuotendo una crescente popolarità nel mondo internazionale dell'alta moda.

E il fatto è che il Qipao era l'indumento di base per i Manciù nel nord-est della Cina. È stato modificato nel XX secolo ed è più comodo e confortevole, sebbene conservi l'artigianato tradizionale.

In quanto costume tradizionale cinese, il Qipao è come un meraviglioso fiore nella vivace scena della moda cinese. Grazie al suo fascino unico, molte donne lo indossano per mostrare la loro grazia speciale.

Così il qipao in stile Shanghai si formò negli anni '1930, quando le persone iniziarono a indossare una giacca occidentale, un cappotto o un maglione lungo piuttosto che un qipao. A quel tempo, i modelli occidentali come il colletto per abiti, lo scollo a V, il colletto con volant, le maniche con volant e le maniche a fessura furono introdotti per la realizzazione di qipao.

Successivamente, è apparso e ha rivoluzionato con le maniche e gli spacchi sulle spalle, con alcune spalline che hanno dovuto ricorrere a una figura piacevole. Grazie al gran numero di prodotti tessili importati dall'estero, c'è molto da scegliere per realizzare il qipao, come tutti i tipi di raso, seta, cotone, panno di lana e chiffon.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*