Il Cerro de las Tres Cruces a Cali, mito accattivante

tre croci

La città di Cali è la terza più importante del Paese, e i luoghi da visitare sono tanti, uno dei più significativi è il famoso “Cerro de las tres Cruces”.

L'ascesa inizia nel sito noto come Altos de Normandía, nel quartiere della Normandia; si sale per circa 480 metri. Ogni Pasqua i parrocchiani salgono in cima in segno della loro fede.

Il monumento iniziò a essere eretto nel 1937, i progetti e la costruzione furono affidati all'ingegnere Argemiro Escobar e al capomastro Luis Felipe Perea. La base è di 420 m², la croce centrale è la più grande con 26 m di altezza e 11 m di larghezza, mentre le croci laterali sono di 22 m di altezza e 8 m di larghezza.

Il monumento delle tre croci fu costruito perché secondo quanto si dice, il diavolo apparve sulla collina e maledisse gli abitanti di Cali, quindi per contrastare questa maledizione un padre organizzò la costruzione di queste per rinchiuderlo all'interno della collina stessa, inizialmente loro sono state fatte a guadua ma in seguito è stata apportata la modifica per quelle attuali.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1.   Ann suddetto

    Mi sembra pochissima storia per un luogo così simbolico come il colle delle tre croci non stanno dando un meritato rispetto al luogo

  2.   joan suddetto

    eee poesie Penso che le poesie k dovrebbero essere ingrandite poesie per k mare + interessante la baina ok ……… ..

  3.   andresbck suddetto

    Questa descrizione della collina delle tre croci è molto buona

  4.   tatana delcastillo suddetto

    todo
    Cali è bellissima
    E penso che lo zero porcer un lombo sia qualcosa di molto bello da ammirare
    l'inbito

  5.   danna suddetto

    eh no, mi9erdo ypo mi prendo cura