Visita Lisbona in 4 ore

Se il turista sta attraversando la capitale portoghese e vuole conoscere la città in un viaggio contro il tempo, può farlo in un massimo di 4 ore.

1 ORA : Dopo essere usciti dal terminal, devi salire una ripida salita verso l'elegante quartiere Chiado e avere un'idea del crescente bohémien di Lisbona: con le sue panetterie biologiche, negozi di design, antiquari tradizionali e venditori delle famose famose piastrelle vicino rifugi più emblematici di Lisbona: Café A Brasileira e Instituto dos Vinhos do Douro e Porto per degustare i migliori caffè e i migliori vini, sia fulvi che neri.

Quindi devi salire a bordo del tram n. 28 a Camões per goderti le curve a zig-zag tra le strade strette fino a raggiungere il comune di Graca.

2 ORA : È una passeggiata in discesa lungo il percorso del tram dove ci sono panetterie che offrono pastel de nata (deliziose torte all'uovo dal Portogallo), torte Queijada alla cannella e meringhe rosa e nere che provocano cavità. Il martedì e il sabato, la vasta area dietro l'enorme chiesa di São Vicente celebra la Feira da Ladra; un mercatino delle pulci magnificamente restaurato che ha recentemente aperto come fiorente centro per le arti culinarie sottostimate del Portogallo.

3 ORA : È ora di conoscere La Catedral dove si possono trovare buoni ristoranti nei suoi dintorni. Quindi puoi visitare il Museo del Fado con mostre interattive altamente fantasiose per imparare un po 'della musica tradizionale di Lisbona. Quindi prendi un taxi per raggiungere le rive del fiume Tago, dove si trova il Museu do Oriente con uno spettacolo abbagliante di un altro grande patrimonio di Lisbona.

4 ORA : Una buona alternativa è LX Factory, un'azienda tessile trasformata in un centro culturale nel 2008. Qui si possono trovare frequenti spettacoli e mostre, insieme a Ler Devagar, una libreria attrezzata con elaborati automi e giocattoli a molla.

La tappa successiva è il Mosteiro dos Jerónimos de Belém, il capolavoro iconico della città di architettura tardo gotica, che si trova a 10 minuti a nord. Una conclusione più insolita della giornata sarebbe prendere un traghetto per tornare indietro per attraversare il fiume a Cais do Sodré. Lì devi passeggiare tra i moli abbandonati e i caffè di fronte al mare di Cacilhas, un punto strategico per tutta la scintillante topografia urbana di Lisbona e il ponte del 25 aprile, visto dall'altra parte del Tago.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*