Tradizioni natalizie in Argentina

Il tradizionale albero di Natale in Plaza España a Cordoba

Il tradizionale albero di Natale in Plaza España a Cordoba

Con una forte influenza europea Natale in Argentina È molto più simile all'Europa e al Nord America rispetto ad altri paesi sudamericani.

Tuttavia, alcune tradizioni locali sono rimaste forti, con oltre il 90% della popolazione che si identifica come cattolica romana, il che rende la vacanza in Argentina un momento speciale.

Alcuni criticano l'evoluzione del Natale in Argentina per essere diventato troppo commerciale e perdere di vista il significato della religione più dei paesi vicini.

Potrebbe essere oggetto di dibattito, ma ciò che è ancora importante è connettersi con la famiglia e gli amici durante questa festa popolare.

Il Natale è molto importante per i cattolici devoti. Il giorno più importante è la vigilia di Natale, quando le famiglie argentine partecipano alla messa di Natale e poi tornano a casa per la cena e le celebrazioni.

Come la maggior parte degli altri paesi, come il Perù, i fuochi d'artificio sono al centro delle celebrazioni in cui i bambini si riuniscono per accenderli fino alle prime ore del mattino.

Una delle tradizioni natalizie più uniche in Argentina sono i palloncini. Simili a quelli che si trovano nelle culture asiatiche, questi palloncini di alluminio vengono illuminati dall'interno e poi lanciati in aria creando un bellissimo panorama nel cielo notturno.

I festeggiamenti non finiscono alla vigilia di Natale. Il giorno di Natale è molto rilassato e lo spirito è mantenuto fino al giorno del re, il 6 gennaio, dove i bambini ricevono i regali. La sera prima i bambini argentini lasciano le scarpe sulla porta di casa per riempirsi di doni.

Questa è un'antica tradizione e oltre a lasciare le scarpe i bambini possono anche lasciare fieno e acqua per i magi i cui cavalli ne hanno bisogno, così come ne avevano bisogno per i loro viaggi per vedere il Bambino Gesù a Betlemme. La tradizione è cambiata un po 'perché ormai è normale che anche i bambini lasciano le scarpe sotto l'albero di Natale.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*