Chavín, cultura madre del Perù

Chavin

La cultura Chavin rappresenta la cultura madre del Perù. Corrisponde al primo momento di unificazione delle culture delle Ande peruviane. È anche chiamato la fase formativa della storia del Perù, quindi è nel Primo Orizzonte (o Orizzonte primitivo) delle culture pre-Inca.

Il popolo Chavín raggiunse una straordinaria padronanza della pietra, un materiale che usarono per realizzare costruzioni, sculture e rilievi di aspetti impressionanti e stile caratteristico.

A Chavín de Huántar - capitale di questa cultura - si trovano gli edifici principali del Chavín, in un punto in cui si incontrano i fiumi Puccha e Mariash (affluenti del fiume Marañón). Una di queste costruzioni è il tempio o castello di Chavín, costruito con pietre superbamente scolpite. I blocchi di pietra formano tre piattaforme che vengono salite per mezzo di gradini in pietra. Il suo interno è un autentico labirinto di corridoi.

In uno di essi c'è un giaguaro scolpito nella pietra. Questo animale era considerato un idolo dagli abitanti del castello. In questo tempio sono state trovate anche bellissime opere di scultura, tra cui il cicerello monolitico, un monumentale idolo di granito.

Situato nel quartiere di Chavin, Provincia di Huari, dipartimento di Ancash. Si trova a 462 chilometri a nord-est di Lima, in Perù. Il luogo ha un'altitudine di 3.177 metri sul livello del mare, tra le catene montuose andine della Cordillera Negra e la Cordillera Blanca.

Chavín si trova all'inizio di uno stretto vicolo, formato dal fiume Pukcha o Mosna, che si forma dallo scioglimento della Cordillera Blanca e conduce le sue acque al fiume Marañón, dove nasce l'Amazzonia.

È quindi nel cuore delle Ande, a 3180 m. sul livello del mare, facente parte del cosiddetto Callejón de Conchucos, che corre da sud a nord, parallelo al Callejón de Huaylas, formato dal fiume Santa che è alimentato anche dalle acque della Cordillera Blanca, ma perché è a ovest defluisce nell'Oceano Pacifico.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1.   Gabriel Juan suddetto

    Solo per dirti quanto sono orgoglioso di essere peruviano, spero che tu possa scoprire di più su questa meraviglia millenaria e attirare più turismo, cioè più valuta estera per il nostro Perù caduto.

  2.   santiago suddetto

    Mi piace Belen

  3.   yasmin nebuloso suddetto

    molto buono quindi aggiungi altri commenti da altre culture

  4.   Clarisa suddetto

    molto bene, mi piace

  5.   alison nicola suddetto

    mi è piaciuto molto

  6.   alvaro suddetto

    Arrivo allo spiedo

  7.   Frank suddetto

    MI INTERESSA UN UOVO IN QUESTO