Sentiero dell'orso

sentiero dell'orso

Ci piacciono gli spazi naturali, tutti quelli che nascondono sempre tanti segreti dietro di loro. Pertanto, oggi ci ritroviamo con il file Sentiero dell'orso. un luogo unico, composto da diverse sezioni che ci porta nella bellezza delle Asturie. Se vuoi un po 'di pace, scoprire la natura e disconnetterti, questo è il tuo posto.

Diventerà uno dei preferiti quando lo conoscerai un po 'di più. Perché porta la sua parte di storia e che come diciamo, ha sempre qualcosa da mostrarci che ci farà desiderare di più. Non perdere questo percorso pedonale, con un percorso abbastanza semplice e con aree di sosta immerse nella natura.

Come arrivare a Senda del Oso

Come già sappiamo, questo posto si trova nelle Asturie, ma partendo da questo, scopriremo un po 'di più dove si trova e come arrivarci partendo dalle città più comuni.

Da Oviedo

Se la tua partenza è da Oviedo, quindi è necessario prendere la A-63 in direzione Grado. Quindi, uscita 9 verso N-634 Trubia. Ora dobbiamo prendere una nuova uscita verso Santo Adriano - Proaza. Quando arriviamo a Caranga debajo, svoltiamo verso San Martín de Teverga. Quando vedremo il paese Entrago andremo a destra fino a vedere il parcheggio che è quello che detta l'inizio del Sentiero.

Da Gijón

Può darsi che il tuo punto di partenza sia Gijón, quindi prendi la A-66 in direzione Oviedo. Poi la A-63 in direzione Grado. L'uscita numero 9 ti porta sulla N-634 Trubia. Una volta qui, ancora una volta rispetto alla cosa precedente di cui abbiamo parlato, cioè verso Santo Adriano - Proaza.

Da Santander

Per prima cosa dovrai prendere l'autostrada verso Oviedo A8. invece prendere la A-63 verso Grado, come abbiamo commentato nelle sezioni precedenti.

come raggiungere il sentiero dell'orso

Qual è il sentiero dell'orso nelle Asturie

È un sentiero o percorso pedonale. In questo caso, ha tratti pavimentati che attraversano sia i boschi che le montagne. È realizzato su una vecchia linea ferroviaria dove molti anni fa passava il treno minerario che faceva a tour della valle del fiume Trubia. Questo è quello che faremo, ma senza treno. Poiché questo è stato utilizzato fino alla metà degli anni '60 e si occupava del trasporto sia del ferro che del carbone. Ma le miniere erano esaurite e non essendo redditizie dovettero chiudere. Quindi, dopo di che, hanno deciso di mantenere la bellezza della valle facendo questo percorso. Inoltre, ha tunnel, serbatoi e persino la Casa dell'Orso o il Museo Etnografico di Quirós.

Le sezioni del Sentiero

È vero che non c'è fretta di visitare questo luogo, quindi è normale dividerlo in due o tre sezioni. Se quest'ultimo è la tua scelta, puoi fare il primo tratto di circa 6 chilometri, il secondo di 18,5 e il terzo e ultimo di quattro chilometri e mezzo. Quest'ultimo tratto che avrebbe abbracciato l'area tra Caranga e Valdemurio è stato l'ultimo ad essere inaugurato.

cosa vedere nel sentiero dell'orso

Primo tratto

Come diciamo, puoi crearli o dividerli in vari modi. Ma devi partire dalla zona ricreativa di Tuñón. Questa prima sezione è stata la prima ad essere inaugurata. Dopo questa uscita, attraversiamo il ponte La Esgarrada e poi un altro ponte quello di El santo che ci porta a Villanueva. Lì possiamo vedere il file Gola degli Xanas. Godrai di un ponte romano e vedrai un'area ricreativa. Senza perdere il Monte del Oso, così chiamato perché sono presenti diverse specie di orsi e orsi.

Seconda sezione

Siccome siamo già arrivati ​​a Proaza, partiamo da qui e attraversiamo la zona delle montagne. Da Caranga alla gola di Peñas Juntas, passando per il Sillón del Rey e la Peña Armada.

Terza sezione

Molto più corto del precedente e si parte anche da Caranga a Proaza verso il bacino della Valdemurio. Dopo aver superato Peñas Juntas, prendiamo il lato sinistro e dopo Caranga debajo, continuerai il tuo percorso parallelo alla strada. Un'altra zona dove la bellezza del luogo non è da meno.

dormire

Il sentiero dell'orso, quanti chilometri è?

Si può dire che facendo il percorso più semplice o comune, ne parleremmo il percorso dell'orso è di circa 18 chilometri. Ma come abbiamo accennato quasi all'inizio, è vero che puoi sempre adattarlo alle tue esigenze. Ecco perché puoi sempre aggiungere più sezioni e raggiungere il bacino di Villamurio o verso Quirós e poi anche Buyera. Lì troverai tutte le aree ben spiegate, in modo da non avere nessun tipo di problema e puoi fare la tua scelta.

Percorso dell'orso in bicicletta

Puoi renderlo molto più divertente e noleggiare una bicicletta. Hanno anche questo servizio, quindi hanno anche cestini speciali per i più piccoli in casa o in tandem. Il noleggio dello stesso, include anche che possono aiutarti se ne hai bisogno o ritirarlo in uno qualsiasi dei punti. Per che comodità significa che molte famiglie scelgono di percorrere il percorso in bicicletta e ogni tanto si fermano a riposarsi nelle aree ricreative ad essa predisposte.

sezioni del sentiero dell'orso

Raccomandazioni da tenere a mente

Oltre alle aree di sosta, troverai anche varie posizioni per poter fare uno spuntino. Tuttavia, hai le varie città vicine, dove puoi fermarti a mangiare. È anche questa zona che hai così tanto ostelli come case di campagna. Ma sì, in alta stagione saranno abbastanza pieni, quindi è sempre meglio prenotare in anticipo.

Va detto che si può andare anche con gli animali domestici e che è una zona abbastanza semplice da fare. Per quello che è adatto per tutte le età, poiché nella stragrande maggioranza dei casi ci troviamo con un percorso semplice ma anche discendente. Puoi iniziare la tua passeggiata intorno alle 10 del mattino, che è uno dei momenti migliori per approfittare della giornata. Ricordati di portare vestiti comodi e uno zaino con acqua e qualcosa con cui fare uno spuntino.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*