Calcutta, trà e più belle cità in India

Calcutta Inde

Calcutta, l'antica capitale di l'India Britannica, ferma sempre una parte di quella vechja eleganza, chì ne face una cità sfarente di l'altre grandi cità di u paese. Ancu oghje ferma a fiera capitale di u statu di Bengala Occidentale è u core culturale di l'India.

U megliu di visità Calcutta per u viaghjatore occidentale hè chì truverete in tuttu l'essenza vera di l'India, ma truverete ancu assai di più. È hè chì in questa cità induve campanu più di cinque milioni di persone ci sò assai storia, arte, cultura è divertimentu.

Calcutta hè ancu una cità di cuntrasti. In questu, palazzi è ville di lussu coesistenu cù alcuni di i quartieri più poveri di u mondu, induve i famosi Mamma Teresa hà sviluppatu un travagliu umanitariu instancabile per decennii.

Ma soprattuttu, Calcutta hè una destinazione affascinante chì ùn lascia nimu indifferente. Quessi sò i visite essenziali:

Tempiu Dakshineswar

Unu di i più belli è impressiunanti edifizii di u paese. U Tempiu Dakshineswar hè dedicatu à u dea Kali, sempre pienu di devoti è di turisti.

temple de calcutta

Tempiu Dakshineswar

U tempiu si trova nantu à e rive di u fiume hooghly. Hè stata custruita à u XIXu seculu à l'iniziativa di u filantropu Rani Rasmoni. A so struttura chjama l'attenzione nantu à e so nove grandi torre. Dighjà in una grande cortile si apre induve i fideli ponu adurà è alzà e so preghere à e grandi statue di marmaru biancu di divinità di u panteonu indù cum'è Shiva, Vishnu è, benintesa, Kali.

À u pedi di u tempiu ci sò i ghat, i passi sacri chì falanu à a sponda di u fiume.

L'entrata à u Tempiu Dakshineswar hè libera, forse chì spiega perchè hè sempre affollata di ghjente.

Ponte Howrah

Per parechji, questu hè u grande icona di a cità. Ancu se u so nome ufficiale hè Rabindra Setu, tutti in Calcutta u cunnoscenu cù u nome chì l'inglesi li anu datu: Ponte Howrah. Hè stata inaugurata in u 1943 per furnisce a cità accessu da a cità vicina di Howrah, da a quale piglia u so nome.

ponte di calcutta

U ponte Howrah in Calcutta

Sta maravigliosa struttura metallica sustene u trafficu pesante: circa 150.000 veiculi è più di 90.000 pedoni à ghjornu. E so dimensioni sò e seguenti: 217 metri di lunghezza è 90 metri di altezza. A notte hè illuminata chì offre un bellu spettaculu à i Calcutenses.

Maidan è Victoria Memorial

U parcu u più impurtante di a cità, cunnisciutu in epica culuniale cum'è Brigata Parade Ground. Hè una grande spianata cun arburi è zone di erba situata in u centru di Calcutta. Hè u locu ideale per fughje u trambustu di e strade di a cità, chì per i turisti pò esse un pocu travolgente.

maidana

I ghjucatori di cricket nantu à u Maidan in Calcutta, cù u Victoria Memorial in fondu

Frà altri cose, in Maidan Park truverete i pupulari Terra di Cricket Eden Gardens è l'ippodromo di Calcutta.

Ma soprattuttu, à una estremità di u parcu si trova u meravigliosu edifiziu di Memoriale di Victoria, un munimentu cummemorativu in onore di a Regina Victoria dopu a so morte in u 1901. U so internu accoglie un museu induve sò esposte pitture à l'oliu nantu à a vita di a regina.

Belur Matematica

Un altru must-see in Calcutta hè senza dubbitu u tempiu di Belur Matematica. Ùn hè micca un tempiu qualunque, ma assai speciale, postu chì hè u core di u Muvimentu Ramakrishna. A cosa più rimarchevule di a so architettura hè a so fusione guasi impossibile di arte cristiana, islamica, induista è buddista. È hè chì i so custruttori anu intenzionatu chì stu tempiu sia un simbulu di l'unità di tutte e religioni.

tempiu indianu

U tempiu ecletticu di Belur Math

Altre visite essenziali in Calcutta

I posti interessanti da vede è scopre in Calcutta sò infiniti. Hè megliu piglià u calmu è dedicà ogni ghjornu di u vostru sughjornu à esplorà una zona sfarente di a cità. Un bon pianu, per esempiu, hè di circà tracce culuniali britanniche, chì truveremu in Fort William, in u Cattedrale di San Pablo è in u bastimentu neogoticu di u High Court.

Per immerse in l'atmosfera intensa è culurita di a cità, duvete visità u mercatu di fiori à Mullick Ghat è regate à i stalli di stoffa è artigianale di u Novu Mercatu. Vale ancu a pena d'andà Phears Lane in Old Chinatown (u vechju Chinatown). Tuttavia, per gode di una sperienza gastronomica XNUMX% bengalese, duvete piantà in unu di i ristoranti tradiziunali in Parcu Street.

Una visita più rilassata hè offerta da u Giardinu Botanicu di Calcutta, Induva crescenu giglii giganti è in quale truveremu un albero di bananu seculu. Quì truverete infine un pocu di pace trà tante emozioni.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

*

*